Sei in: Archivio Italia Positiva

Italia Positiva

Radio Cora

I valori della Resistenza e della Costituzione sono pronti a rivivere dal 7 giugno, quando dai microfoni di Radio CORA sentiremo voci che ci permetteranno di ricevere una corretta e puntuale informazione.

Leggi tutto...

Teatro e Cinema: progetti europei per integrazione e solidarietà

"... Il gruppo di attori è come se fosse la risacca del mare che va sulla spiaggia verso il pubblico e torna indietro lasciando come ciottoli dei personaggi che interagiscono poi con il gruppo stesso che man mano se li riprende e li riporta con sé attraverso un movimento sempre vorticoso.

Lo spettacolo sarà con della musica dal vivo e con questo stormo che partorisce azioni come in un grande balletto.

Il lavoro che stiamo facendo è molto plastico e devo dire che queste persone hanno acquisito l'arte del movimento e del coordinamento per una grande prestazione sul palco.

Eppure sono 45 persone in scena che si muovono rapidissimamente e, grazie a un lavoro di apprendimento e condivisione, che hanno creato una certa empatia tra di loro che poche volte mi è capitato di osservare".

Il regista Marco di Stefano ha descritto con queste parole lo spettacolo che sta preparando insieme al musicista e compositore Antonio Ferdinando di Stefano e alla coreografa Tania Khabarova. In scena però non ci saranno attori professionisti bensì persone vulnerabili come migranti e disabili. Da due anni con il progetto OPERAQ – Art for Integration, i responsabili cercano di sviluppare un apprendimento che è intergenerazionale e interculturale col fine di creare integrazione all’interno di società che presentano contrapposizioni evidenti come quella dei clan di giovani al nord e a sud del Tamigi, oppure tra le famiglie delle communes più ricche di Bruxelles in contrapposizione a quella di Molenbeek, o ancora come la Seravezza alta e bassa.

 

Leggi tutto...

Contro le barriere architettoniche: “E’ ora di muoversi”

In Italia nonostante la presenza di una buona legislazione sulle barriere architettoniche dal 1989 la realtà è altra e le condizioni di vita delle persone con disabilità sono spesso insoddisfacenti. Accessi, ingressi, porte, pavimenti, servizi igienici, ascensori, altezze di vari elementi non fruibili per coloro i quali presentano un handicap motorio o fisico.

Leggi tutto...

Il Taxi della felicità

Sono vicino a un taxi, il più bel taxi del mondo, quello più buono di tutti: "Milano 25". Un vero cab alla londinese, dall'aspetto dentro e fuori di paese dei balocchi, è guidato da una autentica fata, "Zia Caterina", che guida per le strade di Firenze, con regolare licenza ma con una vocazione: accompagnare i bambini bisognosi di cure speciali a causa delle malattie fare che li hanno colpiti. 

Leggi tutto...

“Vendita di solidarietà” a Roma il 19 ottobre

In occasione della Giornata mondiale del rifiuto della miseria, Emmaus apre le proprie porte e organizza sabato 19 ottobre 2013 (orario continuato‚ dalle 9.00 alle 19.00) a Roma in Via del Casale de Merode 8, a due passi dalla ex Fiera di Roma, in zona Eur, una vendita straordinaria nel mercatino usato solidale che vede la partecipazione di comunità e gruppi di Emmaus Italia.

Leggi tutto...
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »

Pagina 1 di 6