Sei in: Iniziative Europee Europa Cultura

Europa Cultura

EVENTI CULTURALI INIZIO STAGIONE

Ogni inizio di ogni stagione, organizzo sul territorio un evento culturale per saldare il sempre più esile rapporto tra politica istituzionale e il mondo della cultura in Italia. Ogni crisi, ogni debolezza della democrazia, ogni perdita di senso civico, sono dovute innanzi all'abbassamento culturale del paese - dallo svilimento dell'educazione ai modelli imposti dalla televisione.

Chi oggi fa cultura in Italia vive spesso un senso d'isolamento, quasi di dileggio da parte del Palazzo, pronto a rafforzare una volgarità comoda e strumentalizzare chi si presta al gioco del servitore.

L'Europa non ha competenze legislative in materia ma il rapporto con la cultura é un percorso preciso del mio mandato parlamentare, anche perché la cultura ignorata dalla politica si sentirà abbandonata e dovrà lottare con maggiore povertà ma una politica non alimentata dalla cultura è solo piccolo esercizio di potere, senza visione e goffo.

I sordi e l'Europa. La LIS, un altro modo per parlare: sfide per una cultura condivisa

Roma - Istituto Statale per Sordi - Sala Conferenze, Via Nomentana 56

"Anatomia di una strada - Via de' Serragli"

Oggi a Firenze, alle ore 18.00, presenterò il mio ultimo libro "Anatomia di una strada - Via de' Serragli" presso la Libreria Cuculia in via dei Serragli 3/r.

Insieme ai coautori del libro Paola Pelanda, Andrea Ponsi, Paolo Rodari e Alessio Sardelli sarò lieto di incontrarvi alla scoperta del viaggio fermo.

"Desideravo raccontare una singolare strada, la sua metamorfosi, la sua tensione oggi, il pulsare della propria vita, una strada come laboratorio e osservatorio, come aula di scuola per un politico che si prenda la briga di ascoltare la terra urbana, come museo vivente nel quale passato e presente si sfogliano a vicenda. (...) Alla fine mi sono adagiato sulla scelta più facile, trattandosi della strada che conosco meglio, in cui abito, ma che rispetto ad altre pare offrire una vocazione quasi enciclopedica. (...).

Leggi tutto...

“Giovani e cultura della qualità” - Montepulciano 21 settembre 2013

Pubblico con piacere il contributo di Angelo Chiolle nell'ambito dell'evento dello scorso sabato a Montepulciano.


Sono oltre due milioni (2.250.000) i Neet in Italia, cioe’ i giovani tra i 25 e i 29 anni che non lavorano e non studiano, ed in molti casi si tratta soprattutto di mamme.

 

Leggi tutto...

21 Giugno: "La cultura repubblicana e la politica italiana: una storia di frammenti"

La storia politica Repubblicana nasce con il Risorgimento, e, per certi aspetti, affonda alcune radici in alcune esperienze delle tradizioni comunali fiorentine e ha rappresentato in Italia un filone protagonista sempre presente non solo nella politica ma anche nella cultura.

SCARICA LA LOCANDINA DELL'EVENTO

Ricordando Ruthe Lara", a Firenze, attraverso la musica e altro...

Ruth, 66 anni, e Lara, 35 anni, erano madre e figlia, entrambe musiciste. La morte le ha colte durante la notte, nel loro appartamento nel centro di Firenze. Una caldaia difettosa e le sue esalazioni di monossido di carbonio sottraggono al modo della musica una grande pianista, Ruth, e la sua figlia violoncellista.

Leggi tutto...

21 Dicembre 2012: Navigatori italiani da Vespucci ai garibaldini a Cuba: a Sud di nessun Nord

Il 21 Dicembre, solstizio d´inverno, si è tenuto a Roma presso la Casa dei Popoli l'incontro Navigatori italiani da Vespucci ai garibaldini a Cuba: a Sud di nessun Nord.

Come ad ogni inizio stagione, anche questo evento serale ha rappresentato un´occasione per riflettere sul rapporto imprescindibile, spesso trascurato, tra politica e cultura.

Leggi tutto...

21 settembre: "Viaggio di Don Lorenzo e Mauro in fabbrica"

Vasto - Palazzo d'Avalos - Sala Pinacoteca, Piazza Lucio Valerio Prudente. Hanno partecipato: Andrea Sardelli, Luca Becorpi al clarinetto e musiche di Claudio Boncompagni.

 

Leggi tutto...
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »

Pagina 1 di 3