Sei in: Iniziative Europee Interrogazioni presentate Regione Lazio e audit Fondi Europei 2007- 2013

Regione Lazio e audit Fondi Europei 2007- 2013

A seguito della risposta ricevuta (E-005321/2011) da Johannes Hahn a nome della Commissione si evince che la stessa non mette in discussione le informazioni ricevute per la Regione Lazio che indicano un errore del 60% per i controlli sui fondi europei 2007-2013. Tuttavia la Commissione Europea non conferma il provvedimento del DG Regio sulla sospensione dei pagamenti del POR FESR 2007-2013 e non spiega qual é la sua valutazione di rischio e di regolarità che ha comportato la non inclusione del Lazio nel calendario delle missioni di audit dei prossimi due anni, nonostante le allarmanti informazioni ricevute dalla stessa autorità di audit della Regione.

Si chiede alla Commissione:

1) la DG Regio ha sospeso o meno i termini di pagamento del POR FESR alla Regione Lazio per la mancanza di controlli sulle spese del 2009?

2) visto che la Commissione Europea ritiene non prioritario un proprio audit per il Lazio,tanto da escluderla dalle ben diciassette missioni previste nel 2011 in Italia, essa ritiene di poter confermare al cittadino europeo il buon utilizzo delle risorse europee in questa Regione?

3) optando per le diciassette missioni che non includono il Lazio, quali sono le destinazioni delle missioni?

LEGGI IL PDF